Nuove norme, da oggi, 22 giugno 22, sul curatore speciale del minore.

Share Button

La Legge 26/11/2021 n. 206 prevede già l’entrata in vigore di alcune disposizioni che non necessitano di ulteriori norme attuative: tra queste, oltre a quella sulla negoziazione assistita e sul Pignoramento Presso Terzi entrano in vigore da oggi, 22 giugno 2022 (180 giorni dopo l’entrata in vigore della L. 206/21, cioè dal 24/12/2021) anche nuove disposizioni sul Curatore Speciale del Minore.

Leggi tutto

Negoziazione assistita: dal 22 giugno anche per le coppie di fatto.

Share Button

La Legge 26 novembre 2021, n. 206 di Delega al Governo per l’efficienza del processo civile (che dovrebbe portare gradualmente a una totale riforma dell’attuale sistema processuale), prevede già l’entrata in vigore di alcune disposizioni che non necessitano di ulteriori norme attuative: tra queste, significativa è la modifica della negoziazione assistita in ambito di controversie famigliari sui minori, che entra in vigore il prossimo 22 giugno 2022 (180 giorni dopo l’entrata in vigore della L. 206/21, cioè dal 24/12/2021).

Leggi tutto

Impresa del coniuge: il 50% è dell’altro per le SS.UU.

Share Button

Con la recente sentenza n. 15889 del 10 maggio 2022 (pubblicata il 17/05/22) la Corte di Cassazione ha sancito un interessante principio di diritto in materia di impresa di un solo coniuge e comunione de residuo al momento della separazione.

Leggi tutto

Sospensione di un genitore e nomina di un curatore

Share Button

La Cassazione, con due recenti ordinanze, ha previsto l’obbligo di nomina di un curatore per il minore, a pena di nullità del procedimento con rimessione al primo giudice ex art. 354 c.p.c., in tutti i casi in cui siano presi provvedimenti limitativi o ablativi della responsabilità anche di uno solo genitore.

Leggi tutto

Convegno: Inganni d’amore – Video dell’intervento

Share Button

Ieri si è tenuto il convegno “Inganni d’amore” di cui avevo già parlato qui.

Per chi fosse interessato, è possibile visionare il video del mio intervento, in ambito di Amm.ne di Sostegno quale strumento di protezione per i soggetti fragili (anche rispetto alle truffe amorose), in questo articolo.

Leggi tutto

Convegno: Inganni d’amore – Le truffe amorose in epoca social

Share Button

Il 14/02/2022, proprio in occasione della festa degli innamorati, si terrà il prossimo convegno della sezione Emilia-Romagna dell’Osservatorio Violenza e Suicidio, di cui ho l’onore di essere referente per l’area legale in Emilia Romagna e che tratterà il tema delle “truffe amorose”: nello specifico parlerò di Amministrazione di Sostegno come strumento di tutela dei soggetti fragili.

Leggi tutto

I genitori possono visionare il diario degli Assistenti Sociali?

Share Button

Secondo l’interessante e recentissima Sentenza n. 716 del 21 gennaio 2022 del TAR del Lazio, Sì.

Leggi tutto

Corso di formazione Auxilium per Amministratori di Sostegno

Share Button

Con profonda soddisfazione, anche nella prossima edizione 2021-2022 del “Corso di formazione Auxilium per Amministratori di Sostegno”, sarò tra i docenti del corso per aiutare i Colleghi, che inizino ad accostarsi a questa complessa e delicata materia, ad apprenderne al meglio i multiformi aspetti, forte di un’esperienza che, proprio quest’anno, diventa decennale. Quale miglior modo di celebrare la ricorrenza?

Leggi tutto

Mantenimento coniugi e capacità lavorativa: recenti orientamenti

Share Button

La Cassazione, Prima sez. civ., con la recentissima Ordinanza n. 24049 del 6/09/2021 orienta a un attento esame della effettiva possibilità di lavoro, in tutti i suoi elementi anche di contesto, la valutazione della capacità lavorativa di un coniuge, che non può essere quindi oggetto di mera presunzione, rispetto alle potenzialità di guadagno per la determinazione di un assegno di mantenimento in corso di separazione dei coniugi.

Leggi tutto

I limiti di liceità degli accordi tra coniugi prima del divorzio

Share Button

Recentemente la Suprema Corte ha espresso un principio di diritto in ambito di accordi divorzili siglati durante la fase di separazione, riconoscendo come per la validità o meno degli stessi sia sempre da verificare, nel caso concreto, la causa del contratto e quindi se lo stesso intervenga su diritti disponibili o indisponibili.

Leggi tutto