Il disciplinare del vino: una norma rigida.

Share Button

Quando si acquista una bottiglia di vino, non tutti sono coscienti della profonda differenza qualitativa che può distinguere una bottiglia da un’altra, anche sulla base del disciplinare di produzione: al punto che rischia di incappare nel reato di tentata frode in commercio (artt. 56, 110, 515 comma 1, 517 bis comma 1 cod. pen.) il produttore di vino che non segua fedelmente il disciplinare di produzione, persino per la semplice fase di evoluzione in barrique ad appena 300 mt. dal confine di zona.

Leggi tutto

Ci sarà “Presunzione di innocenza” dopo il 14 dicembre?

Share Button

Con il decreto legislativo 8 novembre 2021, n. 188, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 284 del 29 novembre 2021 (Suppl. Ordinario n. 40), entreranno in vigore dal prossimo 14 dicembre alcune norme di adeguamento del nostro ordinamento alla direttiva Ue 2016/343 sulla presunzione di innocenza, rafforzando le garanzie per le persone fisiche sottoposte a indagini o imputate in un procedimento penale.

Leggi tutto

Convegno: Minori in rete, quando internet diventa una trappola

Share Button

Si è tenuto oggi, 9 giugno 2021, il primo convegno della sezione Emilia-Romagna dell’Osservatorio Violenza e Suicidio, di cui ho l’onore di essere referente per l’area legale in Emilia Romagna appunto e che mi ha visto relatore con una “sintetica cornice normativa” della materia.

Leggi tutto

Lo “scudo” penale per operatori sanitari in ambito Covid

Share Button

L’art. 3-bis della L. 28 maggio 2021, n. 76, in vigore dal 1 giugno, stabilisce la “colpa grave” quale elemento soggettivo per la responsabilità di tutti gli operatori sanitari che sono intervenuti in ambito di Covid nel periodo di pandemia e di emergenza.

Leggi tutto

In quali circostanze esiste il “furto di sabbia” dal lido?

Share Button

Quando in spiaggia, al mare o in altra amena località, un bambino preleva della sabbia, magari per scopi ludici, siamo di fronte a un piccolo criminale?

Leggi tutto