Nuovo limite di utilizzo del contante fino a € 2.000,00 dal 1/07/20

Share Button

Il comma 3-bis aggiunto all’art. 49 D.Lgs. 231/2007 (normativa antiriciclaggio) dalla Legge di Bilancio 2020 (c.d. collegato fiscale) modifica il primo comma del suddetto articolo, che pertanto riduce la soglia consentita per il pagamento mediante contanti dall’attuale importo di € 3.000,00 alla minor somma di € 2.000,00 (€ 1.999,99) dal 1 luglio 2020.

Leggi tutto